fundraising personalizzato per il non profit
dicono
di noi
home
chi siamo
clienti
contatti

Il 12 novembre 2016 il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha premiato con il titolo di cavaliere, ufficiale e commendatore della Repubblica, 40 donne e uomini che si sono distinti per atti di eroismo, per l'impegno nella solidarietà, per l'attività in favore dell'inclusione sociale, della legalità e per il contrasto alla violenza. Tra loro, anche il presidente di AllegroModerato Marco Sciammarella con la seguente motivazione:

 

"Per aver offerto, attraverso la musica, una occasione di espressione e di partecipazione accessibile anche alle persone con disabilità che compongono per due terzi la sua Orchestra". Marco Sciammarella, Maestro d’orchestra. Nel 2010 ha fondato, insieme ad altri esperti e insegnanti di musica, musicoterapia e riabilitazione, AllegroModerato una orchestra sinfonica composta da 50 elementi, per due terzi diversamente abili. L’idea alla base del progetto è che la musica possa aiutare le persone con fragilità psichiche, mentali e fisiche a sviluppare energie e competenze emotive, cognitive e relazionali. L’orchestra si esibisce in Italia e all’estero. Il 2 marzo 2016 era all’Auditorium di Bolzano insieme a Franco Mussida, della Pfm. AllegroModerato ha anche scelto di ribaltare un cliché: alcuni dei ragazzi con disabilità vanno a dare lezione di musica e canto nei reparti pediatrici di alcuni ospedali e hanno tenuto due seminari ai detenuti di San Vittore e del Beccaria".

 

Per vedere l'intervista a Marco Sciammarella trasmessa su diversi canali RAI:

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Intervista-di-Paolo-Maggioni-4fcd8dd3-bded-408c-8fd8-41b425c996e0.html

Grande successo di pubblico per l'evento teatrale "Divertiamoci insieme" al Teatro Giuditta Pasta di Saronno, che per l'occasione ha registrato il tutto esaurito. I comici di Zelig e Colorado Cafè Giovanni D’Angella, Max Pisu, Andrea Di Marco e Bruce Ketta hanno regalato risate e divertimento e dedicato la serata all'Associazione SOS VILLAGGIO di Saronno. Sono stati infatti raccolti oltre 15 mila euro che saranno destinati alla realizzazione della “Casa Maria Lattuada”: una struttura polifunzionale che potrà accogliere per periodi di breve/media durata famiglie e bambini in situazioni di difficoltà o ragazzi maggiorenni in percorsi di autonomia.

in primo piano
I check-up gratuiti di Fundsteps
La nostra formazione "su misura"
Fundstepsfor - Raccogli se doni
"Il rendersi conto che ciò che abbiamo ci è regalato
può approfondire il nostro desiderio di dividere il dono con chi grida aiuto".
H.M. Nowen
Archivio

- Censimento fundraiser: in Italia sono raddoppiati (ricerca Doxa - Sole 24 Ore)

Secondo un censimento realizzato dall'Istituto di ricerche Doxa, i "cacciatori di fondi" in Italia sono raddoppiati negli ultimi 5 anni e sempre più Enti medio-piccoli li assumono per la raccolta fondi. "Questo dimostra - spiega Alessandro Lodolo D'Oria, fondatore di Fundsteps - che le realtà sociali cosiddette "piccole" non sono perdenti in partenza rispetto ad enti grandi e strutturati. A condizione che valorizzino le proprie specificità, piuttosto che scimmiottare strumenti o iniziative non adatte".

 

- Il Terzo Settore una speranza. Il ruolo delle Imprese private e dello Stato

Il professor Stefano Zamagni spiega perché il Terzo Settore oggi rappresenti, per il nostro Paese, una speranza. Un'interessante analisi sul mondo del non profit che apre a scenari futuri, anche per l'occupazione.

 

- L'ISTAT fotografa il non profit e la raccolta fondi in Italia. (scarica il Report)

- Il Terzo Settore come opportunità professionale.

- Raccolta fondi. La crisi è un'opportunità.

- Fundraising: l'esperto consiglia. Il sociale non fa vendere formaggini.

notizie dal sociale Rassegna stampa & web Rassegna stampa TV

Tutti i materiali pubblicati su questo sito sono coperti da licenza Creative Commons - 2015 Fundsteps - P.IVA 02604330122 - info@fundsteps.it

p